.
Annunci online

  35mm ThinK
 
Diario
 




          





"Non voglio pensare. Sarebbe più facile vivere nel mondo
se fossimo tutti delle macchine. In tutti i casi, alla fine,
non è successo niente. Non ha importanza ciò che si fa.
La mia opera comunque non durerà."
(Andy Warhol)





 

Sconosciuto che passi!

non sai con quanto desiderio io ti
guardo,
tu devi essere colui che io cercavo, o colei che cercavo 
(mi arriva come da un sogno),

certamente ho vissuto in qualche luogo una vita di gioia
con te,
tutto è ricordato, mentre passiamo l’uno vicino all’altro,
fluido, amorevole, casto, maturo,

sei cresciuto con me, sei stato ragazzo o ragazza con me,
io ho mangiato e dormito con te, il tuo corpo è diventato
qualcosa che non appartiene soltanto a te,
 né hai
 lasciato che il mio restasse mio soltanto,

mi hai dato il piacere dei tuoi occhi, del tuo volto, della tua carne, mentre io passo, tu ne prendi in cambio dalla mia barba,
dal mio petto, dalle mie mani,

non devo parlarti, devo pensarti quando seggo da solo o veglio
 la notte da solo,
devo aspettarti, non dubito che ti incontrerò ancora
e a questo devo badare, di non perderti.

(Walt Whitman)




...IMPOSSIBILE??




 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Le Baiser de l'Hotel de Ville

Adoro questa foto




Les Demoiselles d'Avignon

La mia passione...


3 ottobre 2005

spirito USA

Un marine in Irak riceve un giorno una lettera dalla sua ragazza.

La lettera dice:
"Caro Johnny, la nostra relazione non puo'piu' continuare. La distanza
che ci separa e' troppo grande.
Ti confesso che da quando sei partito ti ho gia' tradito due volte. Mi
dispiace. Per favore rimandami la foto che ti avevo spedito. Mary"

Il soldatino ci resta malissimo. Chiede ai compagni di regalargli una
foto delle loro fidanzate, mogli, sorelle, cugine o amiche.

Riceve 57 fotografie. Le mette tutte in una busta assieme a quella di
Mary, poi aggiunge un biglietto:
"Cara Mary, scusa ma non riesco a ricordarmi chi cazzo sei. Per piacere
togli la tua foto dal mazzo e rimandami le altre. Johnny."


MORALE: Anche se sconfitti si puo' sempre metterlo in quel posto al
nemico




permalink | inviato da il 3/10/2005 alle 18:48 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (14) | Versione per la stampa


5 luglio 2005

Saluti & Baci

E' stato un bel periodo, ho conosciuto e scambiato opinioni con tante persone. Ho ritrovato il piacere di dire cose che altrimenti sarebbero rimaste lì, nascoste chissà dove e per quanto tempo,emozioni che probabilmente avrei perso e avrei dimenticato. Sono cambiate tante cose... ancora non sò se in meglio o in peggio, ma in questo periodo sono molto positivo, pieno di vita e di volgia di fare, perciò spero che questo sia l'inizio di un lungo percorso...da vivere in pieno.
Sembra assurdo, ma ho imparato a confrontarmi come avevo fatto poche volte, ho raccontato piccoli e grandi momenti degli ultimi mesi con parole, foto, storielle e tutto il resto.
Sono stato bene, questo blog è stato per me un motivo di gioia mattutina quando seduto davanti al pc la prima cosa che facevo era andare a vedere i vostri commenti e la notte quando avevo bisogno di esorcizzare strane e confuse emozioni, era la mia valvola di sfogo.
Ma come direbbe un mio vecchio amico, ad un certo punto la musica si abbassa, il sipario cala lentamente e l'attore...se ne va!

tornerò a leggere i vostri commenti con piacere, non voglio chiuderlo, mi diaspiacerebbe troppo,  lo lascio così...come è diventato, con il tempo e con le vostre visite.

Ciao a Tutti

N.




permalink | inviato da il 5/7/2005 alle 16:39 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (12) | Versione per la stampa


1 luglio 2005

life

Questa mattina mi sono svegliato alle nove, ubriaco di sonno, ho fatto la solita colazione sotto la doccia mi sono vestito con i capelli sparati, senza giacca e con gli occhi ancora gonfi sono andato in ufficio. L'ingresso in iveco è consentito dalle otto alle nove, regola questa che ho rispettato la prima settimana, adesso manco a dirlo entro puntuale tra le nove e mezza e le dieci, al limite dello scandalo.
Caffè, sigaretta, qualche storiella di vecchi emigrati degli anni settanta che attaccano a parlare come sentono che sono di roma raccontandomi quanta nebbia c'era qui a torino 15 anni fa...molto interessante!!
oggi c'è il sole, l'atmosfera è tranquilla, l'aria condizionata al minimo, la camicia bianca pulita, maya non mi saluta, emanuele è arrivato in ritardo, mentre fabrizio organizza il trasloco dall'ufficio, davide e alberto sono chiusi nella solita call conference a fare i disegnini sul quaderno mentre altri dormono. 

Bgiorno italia!!
 




permalink | inviato da il 1/7/2005 alle 11:7 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa


29 giugno 2005

il potere...in un sorriso

in un sorriso il magnetismo di una persona si sprigiona come un esplosione atomica, è seducente, accattivante, confonde le idee e ti lascia quella piacevole sensazione di imbarazzo quando lo ricevi. Le mani, le labbra, gli occhi, il modo di muoversi nello spazio e di fissarti complice....non conoscono barriere di protezione. fascino allo stato puro, disarmante, attraente...caratteristiche che fanno di una donna (o uomo) una potenza irresistibile...un arma capace di distruggere qualsiasi barriera protettiva, qualsiasi diffidenza o resistenza, ti coinvolge, ti strega...ti fa perdere completamente la testa.




permalink | inviato da il 29/6/2005 alle 15:12 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


28 giugno 2005

mazzima zen

Colui che è maestro nell'arte della vita,

non distingue tra il suo lavoro ed il suo tempo libero, ma semplicemente persegue la sua visione dell'eccellenza,
qualsiasi cosa stia facendo.
Lasciando agli altri decidere, se sta lavorando, o semplicemente giocando.




permalink | inviato da il 28/6/2005 alle 16:12 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


27 giugno 2005

destino

Ero convinto che avrei passato un weekend a londra con i miei vecchi amici...sicuro di staccare da torino per tre giorni e che adesso sarei ancora lì, devastato, a fare i bagagli per tornare a Milano all'aeroporto di Liniate dove Venerdì alle tre e mezza ero andato per prendere il volo delle 17.35 per Londtra Heatrow. Era tutto perfetto, gli orari, il tempo impiegato per fare la torino-milano a 140 km l'ora e arrivare con una sosta caffè puntuale al check in, fare il biglietto, altro caffè, e salutare una cara "amica" che casualmente si trovava a milano per trascorrere il week end con sorella e compani. Tutto perfetto fino al momento in cui ho consegnato i documenti, ciò quando dall'espressione preoccupata della hostess ho capito che qualcosa non andava e che da quel momento tutto sarebbe andato a puttane. Lei mi guarda e dice " signore ha rinnovato i documenti di recente?" "rinnovato...perche?" e lei" perche sono scaduti da un mese!!!". Doccia fredda, gelata....la serata a cena sul terrazzo di casa a chelsea, il vino ghiacciato, il vassoi d'argento, risate ricordando i vecchi tempi e poi secret, champagne, ancora il vassoio d'argento e a chiudere l'after sempre in terrazzo...tutto a puttane!!!!
Non ci credevo, mi sarei messo a piangere. Ho provato in tutti i modi a rinnovare quel maledetto documento lì, ho parlato con poliziotti, carabinieri, doganieri, finanzieri, pompieri, vigili urbani, piloti, capo scalo, pure col parcheggiatore...ma niente, la risposta era sempre la stessa: parti col
cazzo!!
Improvvisamente il mio agognato fine settimana londinese si è trasformato in qualcosa di completamente diverso, stranamente però non sono rammaricato per come è andata a finire. La mia "amica" mi chiama mentre provo a implorare il capo scalo alitalia (bellissima donna bionda sui 30 con due occhi imbarazzanti) di fammi partire, per dirmi che è prorpio qui dietro ma che c'è traffico e ritarderà un pò e mi chiede se ce la faccio ad aspettarla....aspettarti? figurati, le rispondo io, vieni puire con calma che c'è una sorpresa!!

Ed'è cosi che ho passato tre giorni a milano, incredulo, stranamente felice e in dolcissima compagnia, tra una festa e un ristorante di pesce, tra nuovi amci e sopratutto nuovo amiche, aperitivi e zanzare, autan e risate, tante tantissime...coincidenze assurde che improvvisamente diventano segni prepotenti di un destino incontrollabile, comico, a tratti imbarazzante.
Un week end che doveva essere particolare è diventato uno spettacolo!!




permalink | inviato da il 27/6/2005 alle 11:24 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (7) | Versione per la stampa


22 giugno 2005

ieri ho provato a dirglielo così...




permalink | inviato da il 22/6/2005 alle 10:36 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa


21 giugno 2005

un martedi speciale

giornata di sole, di luce, di camicia bianca che profuma di fresco...
giornata da occhiali a goccia, di successi e speranze, di risate e complimenti, di ciliege sull'albero davanti al cancello, di caffè alla macchinetta con gonne corte, di scommesse vinte...
Giorni come questo...fatti per essere vissuti.




permalink | inviato da il 21/6/2005 alle 15:35 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


17 giugno 2005

se non avesse comunicato così...



un'idea di Pierfrancesco Graziani!!! Adoro quello spot e questo mi sembra ancora più bello! 




permalink | inviato da il 17/6/2005 alle 15:22 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


13 giugno 2005

complaining



Ho trovato lavoro in cina. Minor cumulo di responsabilità possibile, lavoro all'aria aperta,  no stress e grandi soddisfazioni!
I cinesi stanno avanti!!!




permalink | inviato da il 13/6/2005 alle 14:33 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa

sfoglia     luglio       
 

 rubriche

Diario
Cinema
Pensieri Notturni
Book
Corto Cortissimo
Qualcuno ha scritto
No profit

 autore

Ultime cose
Il mio profilo

 link

Tredici a Tavola
Il sito di Michael Moore
Screen Week
Il barbiere della sera
La notte degli OSCAR
cannella
The Dreamers
Cannes
Quentin Tarantino
Edward Norton
Martin Scorsese
Stanley Kubrick
Brian DePalma
8volanteliala
Una piccola stella
medea
omnibus
delfi
a merenda
sbloggata
claudia
ecarta
harry
babilonia
aotearoa
TOP 50
MadBlog
toby
penelope1951
luciano
BURTON

Blog letto 53463 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0

Feed ATOM di questo blog Atom